Capispalla autunno/inverno 2022-23: le tendenze

Con le temperature che iniziano ad abbassarsi e l’autunno che fa capolino, l’argomento più chiacchierato nel mondo del prêt à porter diventa uno soltanto. 

I trend autunno inverno 2022-23.

Dopo una full immersion nelle sfilate delle maison di moda più prestigiose, abbiamo selezionato le tendenze delle giacche autunno/inverno 2022-23.

I giubbotti bomber, capispalla evergreen 

Capospalla protagonista delle passerelle delle maison più blasonate del settore moda, il bomber si conferma un imperativo della stagione autunno inverno 2022-23.

La moda è l’armatura per sopravvivere alla realtà della vita quotidiana

Bill Cunningham, pioniere del fashion street style. 

Non esiste frase migliore per esprimere concettualmente il ruolo delle giacche bomber nell’ecosistema moda. 

L’iniziale stile prettamente sportivo, ideato per rispondere alle esigenze funzionali dei piloti dell’aeronautica militare, ha lasciato gradualmente spazio a una nuova attenzione verso tessuti, stile e dettagli. 

Negli anni ‘70 il bomber fa il suo ingresso nei college americani, diventando l’emblema generazionale del tanto ambito American Dream

Dopo il colpo di coda di quarterback e squadre di baseball liceali figlie degli anni ‘90, il bomber si avvicina sempre di più ai confini dell’ecosistema moda, acquisendo forme e caratteristiche sempre più fancy

Come indossare la giacca bomber?

Il bomber è un capospalla estremamente versatile, dalle linee più classiche ed eleganti di Saint Laurent fino alle declinazioni più sportive di Givenchy.

Insomma, le giacche bomber sono semplicemente perfette per rispondere alle esigenze di stile più disparate. 

Se siete alla ricerca di un look casual con un tocco di eleganza percepibile ma delicata, lo stile delle giacche bomber di Prada fa al caso vostro. 

Bomber prada

Se, invece, state cercando quello stile più metropolitano, la risposta potrebbero essere i bomber di Barba, perfetti per un look casual. 

Il trench: raffinata eleganza 

…e stile sofisticato.

Il trench è IL capospalla in grado di conferire, a qualsiasi look, quel sentore di classe, grazia e ricercatezza senza tempo. 

Con il suo inconfondibile gusto aristocratico, il trench si riconferma una delle tendenze più importanti della moda autunno inverno 2022-23, come confermato dalle passerelle di Givenchy e Burberry, solo per citarne qualcuna.

Come indossare il trench?

La capacità forse più decantata e apprezzata dei trench è l’abilità di trasformare anche gli outfit più semplici in un look unico e riconoscibile. 

È così che sotto al classico beige Burberry può celarsi una mise più o meno elegante, da camicie in seta accompagnate da pantaloni a palazzo a maglie più sportive su jeans a zampa.

La scelta è davvero ampia: lasciati conquistare dall’eleganza dei trench uomo e donna della selezione di Cumini!

Cult senza tempo, il cappotto

Simbolo per antonomasia della stagione autunno/inverno, il cappotto è una delle tendenze più votate della prossima stagione. 

Sulla scia del concetto di “eleganza è eliminazione” di Cristóbal Balenciaga, il design raffinato dei cappotti è da sempre (e continua ad essere), un must have delle cabine armadio invernali. 

Come indossare il cappotto?

Grazie all’eleganza che lo contraddistingue, il cappotto può essere abbinato a diversi stili e look

Qualche idea? 

Abbinate un cappotto con cintura di Max Mara a un look casual, con jeans a zampa e camicia.

Oppure, per una mise più raffinata con abito fine e chic, potreste scegliere un cappotto dal taglio classico di Prada  o Valentino

Ora che conosci i capispalla di tendenza nella prossima stagione… 

Scopri la nostra collezione di capispalla donna e capispalla uomo, con bomber, piumini e giacche che ti terranno al caldo durante le fredde giornate autunno inverno.

Dai un’occhiata anche ai nostri total look e alle scarpe di tendenza!

Entra nell’universo Cumini e lasciati ispirare dalle più grandi maison di moda!

433 replies on “Capispalla autunno/inverno 2022-23: le tendenze

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *